Sento spesso il suo cane al telefono

Mario MAGAGNINO
Sento spesso il suo cane al telefono

1997, pp. 122

ISBN-8885697-46-1, Prezzo/Unita' 10 €
Q.ta'



Nelle sue classi iniziali. Mario Magagnino, per formare il gruppo classe, per imparare in fretta a conoscere i ragazzi, per iniziare, ha da tempo costretto compagni di banco a presentarsi a vicenda, in un breve scritto in cui si assommano spunti d'interesse tanto percettivi quanto proiettivi. Il trascorrere degli anni scolastici ha stratificato un materiale di sicuro interesse, che giunge per la prima volta alla dignità della pubblicazione.
Sento spesso il suo cane al telefono, ovvero il mio compagno di banco, è la raccolta di una limitata selezione di presentazioni di quasi una generazione di studenti in età tardoadolescenziale.

Una lettura allegra: una festa di giovani che hanno liberato se stessi, almeno dalle regole della grammatica: un'indagine fredda che scava nel vuoto di una generazione di giovani né liberi né forti.
"Questo libro può servire come raccolta di casi, come esercitazione continua sulle reciproche percezioni interpersonali, come divertimento per raccontarsi o prevedere le percezioni, come esempio per come fare lo stesso gioco nella nostra esperienza quotidiana, e così via andando." Come scrive Enzo Spaltro nella presentazione.

Mario MAGAGNINO insegna da anni psicologia sociale e relazioni pubbliche, consulente aziendale, ha fondato a Verona Agorà, associazione per lo sviluppo della formazione. Ha organizzato nel 1986, per l'Accademia delle scienze dell'URSS il primo convegno sul marketing a Mosca i cui atti sono pubblicati in La Pubblicità: investire per lo Sviluppo, Rusconi, Milano, 1987.
È coautore di Progetto comunicazione, Tecniche di comunicazione e relazione, Editrice Padus, Cremona, 1995: pubblicista dal 78 ha collaborato con numerosi quotidiani e periodici.

P. iva IT01352750234 - C.so Porta Nuova 99 - 37122 -Verona - Italy - Tel./Fax. +39 45 8003112 - info@essedueedizioni.it
Copyright © 2011 Essedue Edizioni - Verona. Tutti i diritti riservati.